Scelta cooperativa, scelta di valori

Evento all’insegna del gusto e dell’inclusione domani – martedì 10 luglio – a Bistro53, il locale aperto l’anno scorso dalla cooperativa sociale Nazareno di Carpi.

In collaborazione con il Consorzio Modena a Tavola e il centro di formazione professionale Nazareno, il giardino di villa Chierici ospita alle 19.30 quattro chef che propongono alcune rivisitazioni dei migliori prodotti del territorio.

Partecipano gli chef Carlo Gozzi (L’Incontro di Carpi), Giovanni Cuocci (La Lanterna di Diogene di Solara di Bomporto), Stefano Corghi (Il Luppolo e l’Uva di Modena) e Christian Facchini (Osteria Emilia di Campogalliano).

La serata inaugura una serie di appuntamenti con i cuochi di Modena a Tavola ed è l’occasione per presentare la nuova collaborazione con il consorzio che da oltre vent’anni rappresenta i migliori ristoranti della provincia di Modena.

Il progetto rientra in una serie più ampia di iniziative che coinvolgeranno il Bistro53 durante l’estate, alle quali parteciperanno le Donne di Pizza e di Cuore e i Gelatieri per il Gelato (all’interno del Festival del gelato).

Il cfp Nazareno, invece, illustra il progetto di collaborazione che nel prossimo anno scolastico permetterà agli allievi di alternare alle lezioni frontali alcuni momenti di confronto e apprendimento con gli chef del Consorzio.

Sempre domani sera viene presentata la prossima apertura del punto vendita “Buccia” e dei prodotti dell’orto giardino biodinamico della cooperativa Nazareno, parte integrante del menù proposto da Bistro53.

Ricordiamo che Bistrò 53 è un progetto nuovo, ma coerente con la mission della cooperativa sociale Nazareno, nato all’interno della Scuola Alberghiera dell’omonimo centro di formazione professionale, che collabora alla realizzazione del progetto in virtù delle esperienze e competenze maturate nel settore ricettivo.

Bistrò 53 – via Bollitora Interna 130 – Carpi (Mo) – tel: 340 328 0896

Orari: lunedì-giovedì ore 7-22; venerdì ore 7-23; sabato ore 7.30-15.