Scelta cooperativa, scelta di valori

Imprendocoop: dal 2015 a oggi sono nate 18 cooperative

Sono diciotto le cooperative nate dal 2015 a oggi grazie a Imprendocoop, il progetto di Confcooperative Modena che favorisce l’occupazione e l’imprenditorialità.

Hanno in comune la giovane età dei soci (spesso sotto i trent’anni), l’alta partecipazione femminile (la metà sono guidate da donne), la scelta di fare impresa in settori innovativi (servizi a persone e imprese). Sono emblematiche in questo senso le storie di AF&Co e Wabbit.

AF&Co, che ha vinto il primo premio (2.500 euro) della quarta edizione di Imprendocoop, si è costituita il 2 maggio scorso per iniziativa di un gruppo di ragazze e ragazzi tra i 18 e 24 anni. «Nel nostro campo siamo una delle imprese più giovani d’Italia - afferma il presidente Ares Frau, nato e cresciuto in una famiglia di artisti - Dalla combinazione tra i nostri studi scolastici e le nostre passioni personali abbiamo creato una struttura che, unendo show, clothing e communication, offre un servizio completo a chi vuole curare la propria immagine, farsi conoscere, organizzare eventi e spettacoli, disegnare abiti e grafiche personalizzate. La nostra sede operativa è a Modena presso la struttura Abate Road 66». AF&Co si presenterà al pubblico il prossimo 19 settembre alle 18 presso l’Istituto Superiore d’Arte A. Venturi, in via Belle Arti 16.

Wabbit, invece, è una cooperativa di traduttori nata a dicembre 2016 a S. Damaso e specializzata, unica in Italia, nella traduzione di videogames, giochi da tavolo e fumetti.

Partita con tre soci, oggi ne ha sei (più un dipendente). Ha vinto il premo premio (2.500 euro) della terza edizione di Imprendocoop.

«Siamo traduttori professionali con la passione per i giochi, la competenza linguistica e l'utilizzo di software avanzati di traduzione – dichiara la presidente Jessika Fili a nome degli altri soci, tutti under 40 e laureati in Scienze della mediazione linguistica – Forniamo anche altri servizi di traduzione per aziende, dai siti internet alle pagine social, dai manuali tecnici ai brevetti, dal software ai testi in ambito marketing». Tra clienti di Wabbit c’è anche la Panini Comics.