Scelta cooperativa, scelta di valori

Parmigiano Reggiano: a Pavullo sfida tra i caseifici di montagna

Dopo un decennio, è tornato il Palio del Parmigiano, la gara che elegge il miglior formaggio della montagna.

La manifestazione, organizzata da Lab4 (la cooperativa di servizi ai caseifici premiata nell’ultima edizione di Imprendocoop) in collaborazione con Pro Loco e Consorzio di tutela, il patrocinio di Comune di Pavullo, Unione del Frignano e Regione, si è svolta il 26 agosto a Pavullo nell’ambito della Festa della Crescentina.

Sono stati assaggiati 1.955 cubetti di Parmigiano Reggiano prodotti da quindici caseifici, tra i quali Beato Marco (Mocogno), Casello (Acquaria), Iddiano, La Guardia (Coscogno), Rio San Michele (Camatta), S. Antonio, San Pietro e Paolo (Gaiato), 4 Madonne (Montardone), S. Maria (Cinghianello), Tre Torri (Pavullo) e Nuova Casearia di Verica.

Il 12 ottobre verranno premiati i primi tre classificati.