Scelta cooperativa, scelta di valori

Ci saranno anche sessanta modenesi tra i 7 mila cooperatori che dopodomani – sabato 16 marzo – parteciperanno a Roma all’udienza di Confcooperative con papa Francesco. Quest’anno la Confederazione delle cooperative italiane festeggia il centesimo anniversario di nascita: la delibera di costituzione, infatti, è datata 14 maggio 1919.

«L’incontro con il Papa sarà l’occasione per riflettere insieme su questo secolo di attività, soprattutto sui nostri principi, valori e fedeltà alla dottrina sociale della Chiesa», dichiara Carlo Piccinini, presidente di Confcooperative Modena, che ha festeggiato l’anno scorso il 70 esimo anniversario di nascita, essendo stata costituita l’11 giugno 1948.

Quella di sabato 16 marzo è la seconda udienza di Confcooperative con papa Francesco, che ha incontrato i cooperatori anche il 28 febbraio 2015.