Back to top

Confcooperative Modena

A Cà Lumaco di Zocca il premio Agrimanager 2021

L’azienda agricola Cà Lumaco di Montetortore di Zocca si è aggiudicata il premio per l’innovazione nell’ambito dell’ultima edizione di Agrimanager, il progetto che Emil Banca e Agri2000 portano avanti da sette anni per sostenere la crescita dell’agricoltura migliorando la gestione imprenditoriale delle piccole imprese del territorio.

L’azienda zocchese ha vinto grazie all’introduzione della tracciabilità e del controllo da remoto di allevamenti di suini allo stato brado di Mora romagnola e la valorizzazione delle produzioni di montagna.

Attraverso l’uso di microchip, Cà Lumaco segue la vita dei propri animali dalla nascita alla macellazione. Grazie a un’etichetta ad hoc anche il consumatore, attraverso il proprio telefonino, può sapere da dove viene e che storia ha avuto il prodotto acquistato.

L’edizione 2021 di Agrimanager, dedicata alle innovazioni per la transizione ecologica, ha visto partecipare al progetto 1.425 aziende agricole e circa 14 mila agricoltori di tutta la regione. Sono state selezionate cinque aziende a cui è andato il “Premio per l’Innovazione”. Cà Lumaco è l’unica premiata nella provincia di Modena.

Emil Banca ha acquistato mille euro di prodotti da ognuna delle cinque aziende premiate e li ha donati a cooperative sociali che si occupano di solidarietà.

I prodotti dell’azienda agricola Cà Lumaco sono stati donati alla cooperativa sociale Pan onlus di Castelfranco Emilia, specializzata nell’accoglienza e inserimento lavorativo di donne disagiate con figli.