Back to top

Confcooperative Modena

Cantine modenesi in Germania per Prowein

Ci sono anche la Cantina di Carpi e Sorbara, la Cantina Formigine Pedemontana e la Cantina Settecani di Castelvetro tra i produttori di Lambrusco che da domenica 15 a martedì 17 maggio partecipano a Prowein, la più importante fiera internazionale dedicata al vino che si svolge a Düsseldorf (Germania).

Alla manifestazione, che torna dopo l’interruzione per via della pandemia, le cooperative formiginese e carpigiana sono presenti con il Consorzio Tutela Lambrusco all’interno dello stand di Enoteca Regionale Emilia-Romagna (halle 15 – stand C51). La Settecani, invece, ha un proprio spazio (halle 5 – Organic World Stand 5A 30-9).

In occasione della trasferta tedesca il Lambrusco sarà protagonista di una masterclass dedicata, in cui un esperto di Gambero Rosso racconterà le sei denominazioni a una platea di professionisti internazionali.

«Prowein rappresenta una vetrina imprescindibile per intercettare un pubblico internazionale qualificato, cui presentare la nuova identità visuale del Consorzio e raccontare attraverso gli assaggi l’ampia varietà che caratterizza le bollicine rosse emiliane – commenta Claudio Biondi, presidente del Consorzio – Con le loro caratteristiche sfumature di colore (dal rosa al viola, a seconda del metodo e della varietà) e le differenti interpretazioni e tipologie in cui sono prodotte (dal frizzante al metodo classico e ancestrale), i vini Lambrusco sono tra i più diffusi in tutto il mondo.

È una versatilità che li rende capaci di rispondere ai gusti di mercati tra loro anche molto differenti».