Back to top

Confcooperative Modena

Cooperativa Malavasi Concordia: 24 novembre incontro con vescovo Erio su 10 anni papato Bergoglio

Dieci anni con papa Francesco.
Se ne parla domani – venerdì 24 novembre – a Concordia in un incontro promosso dalla nuova cooperativa culturale Gioacchino Malavasi (già cooperativa culturale Alcide De Gasperi), aderente a Confcooperative Terre d’Emilia.

All’iniziativa, che si svolge alle 21 nella sala riunioni della parrocchia di Concordia, interviene l’arcivescovo di Modena-Nonantola e vescovo di Carpi mons, Erio Castellucci.

Nato a Concordia il 6 dicembre 1903 e morto ad Assisi l’11 gennaio 1997, Gioacchino Malavasi è stato una figura di spicco dell’antifascismo cattolico.
Avvocato, alla fine della guerra si trasferì a Roma e fu designato commissario straordinario dell’Ente nazionale assistenza lavoratori, alla cui guida rimase fino al 1954, quando tornò a esercitare la professione forense in uno studio romano.

In quasi trent’anni di attività si guadagnò l’appellativo di “avvocato dei poveri”, per la continua disponibilità a patrocinare cause di clienti in difficoltà economica.