Scelta cooperativa, scelta di valori
Back to top

Confcooperative Modena

Festival abilità differenti: lunedì 12 ottobre convegno sul lavoro con il card. Zuppi

Saranno il cardinale Matteo M. Zuppi, Arcivescovo di Bologna, e l’assessore allo Sviluppo economico e green economy, lavoro e formazione della Regione Emilia-Romagna, Vincenzo Colla, a concludere il 22 esimo Festival delle abilità differenti, promosso da Nazareno cooperative sociali. Insieme al presidente della Nazareno Sergio Zini, i due illustri ospiti affronteranno le criticità del lavoro nel convegno, intitolato “Trasformare la realtà”, in programma lunedì 12 ottobre alle 21 presso l’auditorium S. Rocco a Carpi. «Il lavoro è un bisogno essenziale per l’uomo prima di essere un posto in cambio di uno stipendio, un bisogno che ha necessità di essere soddisfatto, compiuto – afferma Zini – È il modo che ciascuno di noi ha di esprimere il proprio cuore intervenendo sulla realtà perché essa diventi un bene, per ognuno di noi, per i propri cari e per tutti: un bene comune. L’uomo che non lavora è in qualche modo monco, incompiuto: le condizioni di “fragilità” che tante persone si portano addosso possono diventare un grave ostacolo a svolgere un lavoro. Ma, qualsiasi problema viva, ognuno dovrebbe essere messo in condizione di lavorare perché solo così può diventare protagonista della realtà. La cultura del sussidio o del reddito di cittadinanza rischia di generare una passività nel popolo che diventa pretesa e che non contribuisce a una crescita personale e della società. Come possiamo rimotivare e far rinascere la voglia di lavorare? Come creare condizioni facilitanti il lavoro per le persone fragili? Come possiamo generare una cultura nuova del lavoro?». A queste domande cerca di rispondere il convegno di lunedì Ricordiamo che tutti gli eventi del festival rispettano le misure anti-Covid, a partire dall’arrivo con 30 minuti di anticipo sull’orario di inizio. L’ingresso avviene previa prenotazione e seguendo un ordinamento di accesso per evitare assembramenti. I biglietti sono nominali con posti preassegnati e non sono rimborsabili, cedibili né scambiabili. Biglietti ridotti solo per bambini fino a 6 anni, persone con disabilità e over 65. Prenotazioni: Alessandra Venturelli (340 1246615; alessandra.venturelli@nazareno-coopsociale.it) lun-merc-ven ore 9-12.