Scelta cooperativa, scelta di valori
Back to top

Confcooperative Modena

Festival delle abilità differenti: giovedì 24 e venerdì 25 “Solo cose belle”

Benedetta, figlia sedicenne del sindaco di un paesino dell’entroterra romagnolo, fa la conoscenza di alcune persone appartenenti a una casa famiglia, giunte da poco nella zona. Inizia così “Solo cose belle” (regia di Kristian Gianfreda), il film che costituisce il secondo e terzo evento del 22 esimo Festival internazionale delle abilità differenti, intitolato “Assetati di realtà” e promosso dalla Nazareno cooperativa sociale di Carpi. Il lungometraggio viene proiettato giovedì 24 settembre all’auditorium Ferrari di Maranello (ore 20.45, ingresso gratuito e prenotazione obbligatoria) e venerdì 25 settembre al cinema Corso di Carpi (prenotazione obbligatoria, biglietto intero 8 euro, ridotto 5 euro). Entrambe le proiezioni sono anticipate dagli interventi di Giovanni Ramonda (presidente dell’associazione Comunità Papa Giovanni XXIII) e Luigi Navarra (attore co-protagonista). La trama del film. Dicevamo della figlia sedicenne del sindaco e degli ospiti di una casa famiglia. Essi sembrano diversi agli occhi dei paesani: vengono da un passato difficile, alcuni portano gravi disabilità, altri sono ex prostitute o ex detenuti. Attraverso una romantica storia d’amore, si mostra la realtà di questi esclusi dalla società a causa della loro diversità o di un errore non perdonato. Il microcosmo della casa famiglia viene a scontrarsi con la quiete del paese, che corre il rischio di classificarli “sbagliati” senza fare lo sforzo di conoscerli davvero. Ricordiamo che tutti gli eventi del festival rispettano le misure anti-Covid, a partire dall’arrivo con 30 minuti di anticipo sull’orario di inizio. L’ingresso avviene previa prenotazione e seguendo un ordinamento di accesso per evitare assembramenti. I biglietti sono nominali con posti preassegnati e non sono rimborsabili, cedibili né scambiabili. Dei biglietti ridotti possono usufruire bambini fino a 6 anni, persone con disabilità e over 65. Per le prenotazioni contattare Alessandra Venturelli (340 1246615; alessandra.venturelli@nazareno-coopsociale.it) il lunedì-mercoledì-venerdì 9.00-12.00).