Back to top

Confcooperative Modena

Formazione nelle cooperative, Fon.Coop Avviso 47 – Fondo di Rotazione “Nuove competenze per la crescita e la competitività ”.

Fon.Coop. ente bilaterale per le imprese cooperative e collegate ha pubblicato l’Avviso 47 per sostenere processi di rafforzamento e qualificazione delle competenze in relazione con le esigenze che scaturiscono dalle trasformazioni organizzative e del mercato di riferimento; promuovere azioni di sviluppo nei settori “green” e “digitale”; sviluppare percorsi di inserimento lavorativo di nuove professionalità con attenzione anche alla sperimentazione di modelli di trasferimento intergenerazionale di competenze per favorire nuova occupazione giovanile; promuovere percorsi di supporto alle donne, per l’acquisizione di nuove competenze digitali e professionalizzanti, che integrino conciliazione dei tempi di vita e di lavoro e pari opportunità nei percorsi di carriera; attivare iniziative formative, orientate alla creazione di nuove imprese – workers buyout, start up cooperative, spin-off- che mettano a fuoco la caratteristica identitaria dell’impresa cooperativa.

L’Avviso stanzia 4,5 milioni di euro per piani formativi da presentare entro il 28 maggio 2021. Ogni singolo piano non potrà prevedere un contributo superiore a € 30.000,00.

Possono presentare domanda di contributo imprese/enti e consorzi – anche in forme aggregate – aderenti al fondo esclusivamente per piani formativi destinati a:

    • soci lavoratori/lavoratrici attivi ricevendo una remunerazione anche non da lavoro dipendente;
    • dipendenti inclusi apprendisti;
    • lavoratori in ammortizzatori sociali;
    • lavoratori con contratto co.co.co. e co.co.pro.;
    • soggetti disoccupati o inoccupati che l’impresa beneficiaria intende assumere;
    • lavoratori a tempo determinato stagionale anche nel periodo non in servizio – prevista una quota di co-finanziamento privato, se dovuta -;

non possono essere destinatari dei piani i lavoratori che siano in mobilità, professionisti a partita iva, lavoratori interinali, tirocinanti a meno che l’impresa beneficiaria intenda assumerli entro il termine di rendicontazione del piano.

I piani formativi possono essere oggetto di ulteriore contributo a valere sul Fondo Nuove Competenze e relativo Avviso pubblico emanato da ANPAL cui si riferiscono le circolari del servizio sindacale di Confcooperative Modena del 30.11.2020 e 19.02.2021.

I soggetti interessati non devono avere optato nel 2020 per il canale “conto formativo” e non devono avere beneficiato di contributi sui precedenti Avvisi 46 e 45, non devono altresì essere beneficiari di piani a valere sul Conto Formativo saldo risorse 2019. Il piano formativo dovrà essere condiviso con accordo sottoscritto con RSU/RSA o Organizzazioni Sindacali dei Lavoratori. Nella realizzazione del piano potranno essere coinvolti soggetti diversi, denominati “Partner di progetto”.

Per informazioni potete contattare Giuseppe Caserta, mail caserta.g@confcooperative.it , cell. 346 0425774