Back to top

Confcooperative Modena

In pensione Tiziano Sala, il contabile dei caseifici

È stato assunto il giorno del suo 21 esimo compleanno: il 12 gennaio 1981.

Da allora ha sempre lavorato nello stesso posto a palazzo Europa a Modena.

Tiziano Sala va in pensione il 31 gennaio dopo 42 anni di onorato servizio (è proprio il caso di dirlo) nelle società di servizio di Confcooperative Modena.

Ha cominciato alla Coasco, la cooperativa dei servizi amministrativi e contabili dell’allora Unione provinciale delle cooperative Modena nata appena tre giorni prima della sua assunzione; poi ha proseguito a Uniservizi e infine B.More.

Si è sempre occupato della contabilità delle cooperative agricole, in particolare quella dei caseifici.

I colleghi di B.More e Confcooperative Modena lo hanno ringraziato e salutato stamattina con una festicciola a sorpresa.

A Tiziano Sala, grande appassionato di ciclismo, è stato regalato un buono acquisto da spendere in un noto negozio modenese di biciclette, accessori e abbigliamento sportivo per il ciclismo.