Scelta cooperativa, scelta di valori
Back to top

Confcooperative Modena

Modenamoremio: Stuzzicagente compie 18 anni

Torna domenica 20 giugno Stuzzicagente, la maratona del gusto organizzata dalla cooperativa Modenamoremio (società di promozione del centro storico di Modena) e giunta alla 18 esima edizione. Proprio per festeggiare “la maggiore età”, la manifestazione quest’anno introduce una novità: i gettoni, che diventano la nuova moneta di Stuzzicagente. Facili da utilizzare, i gettoni si possono acquistare in prevendita o direttamente il giorno della manifestazione e danno diritto alla consumazione di una o tutte le specialità proposte dai venti locali aderenti. Fino al 19 giugno è possibile acquistare i gettoni in prevendita sul sito www.modenamoremio.it, presso l’ufficio di Modenamoremio (via Selmi 52-52A dal lunedì al venerdì ore 9-13;14-18) oppure presso Dischinpiazza (piazza Mazzini 35 dal lunedì al sabato ore 9-13;15.30-19.30). I gettoni sono acquistabili in pacchetti da dieci (valore 18 euro), quindici (valore 27 euro – in prevendita sarà regalato un gettone in più) e venti (valore 36 euro – in prevendita saranno regalati due gettoni in più). Domenica 20 giugno i gettoni possono essere acquistati sul sito www.modenamoremio.it fino alle ore 14, presso gli stand di Modenamoremio in piazza Pomposa e piazza Matteotti dalle ore 17. I gettoni acquistati online possono essere ritirati presso gli stand di Modenamoremio il giorno della manifestazione presentando la mail di avvenuto pagamento direttamente dal cellulare (non è necessario stampare nulla). Ricordiamo che Stuzzicagente è anche una competizione tra gli esercenti. Sono tre le giurie che assaggeranno e valuteranno le prelibatezze proposte dai locali del centro storico. La prima è la giuria popolare costituita da tutti i partecipanti che a fine percorso compileranno la scheda di valutazione e la imbucheranno nelle urne presenti negli stand di Modenamoremio; la seconda è la giuria di qualità rappresentata quest’anno da Stefano Caselli (giornalista e conduttore di “Buone cose” su Trc), Sandro Damura (conduttore de “La strana coppia” di Radio Bruno) e Barbara Palazzini (local manager di Igersmodena); la terza giuria è quella formata dai rappresentanti di Too good to go, l’app del “troppo buono per essere buttato” che, dopo la positiva esperienza a Stuzzicagente Autunno 2020, torna a essere partner della manifestazione con l’obiettivo di premiare il locale più attento alla lotta contro lo spreco alimentare.

Stuzzicagente brochure