Scelta cooperativa, scelta di valori
Back to top

Confcooperative Modena

Nazareno: concluso il Festival delle abilità differenti, appuntamento al 2021

Nella serata di ieri – lunedì 12 ottobre – si è conclusa la 22 esima edizione del Festival internazionale delle abilità differenti, promosso da Nazareno cooperative sociali di Carpi. L’evento finale è stato il convegno “Trasformare la realtà”, al quale sono intervenuti l’Arcivescovo di Bologna cardinale Matteo Maria Zuppi e l’assessore regionale al Lavoro Vincenzo Colla. Al termine dell’incontro Sergio Zini, presidente della Nazareno, ha ringraziato i presenti dando lettura del messaggio con il lancio della 23 esima edizione del festival, che s’intitolerà “L’infinito nello sguardo”. «Tutto chiede salvezza: è il grido di un uomo che ha vissuto un grande dolore. In questo grido tanti, oggi, si riconoscono di fronte alla terribile pandemia che ci ha colpiti. Ma dove troviamo la salvezza? Tempo addietro si diceva di gridare al cielo, dove il desiderio dell’uomo ha sempre cercato l’infinito. Ma il cielo è lontano. Dove troviamo il cielo quaggiù? Forse è nello sguardo gratuito di qualcuno che riconosce che tu esisti e che tu vali e per questo si china su di te e ti abbraccia. La speranza sta in persone e momenti di persone in cui è presente uno sguardo così. “…Ed è in certi sguardi che si vede l’infinito” (Franco Battiato, Tutto l’universo obbedisce all’amore).