Scelta cooperativa, scelta di valori
Back to top

Confcooperative Modena

Novità in materia di Ecobonus

Con disposizione del Ministero dello Sviluppo Economico del 20 dicembre 2019, a partire dal 2 gennaio 2020 si aprono le prenotazioni dei contributi per i veicoli “categoria M1”.

E’ opportuno precisare che la misura ha una finalità ambientale e, almeno nelle intenzioni, non è un sostegno al mercato dei veicoli.

I veicoli di categoria M1 sono veicoli destinati al trasporto di persone, con almeno quattro ruote ed al massimo otto posti a sedere (oltre al sedile del conducente) con i seguenti requisiti:

  • Nuovi di fabbrica;

  • Producano emissioni di CO2 non superiori a 70g/kg;

  • Siano stati acquistati ed immatricolati in Italia dal 1 marzo 2019 al 31 dicembre 2021;

  • Il cui prezzo sia inferiore a 50mila euro compresi optionale (IVA esclusa).

Le agevolazioni previste per i veicoli M1, che variano a seonda della rottamazione o meno, sono così definite:

Veicoli categoria M1

Con rottamazione di un veicolo della stessa categoria omologato alle classi euro 1,2,3 e 4

Senza rottamazione

Emissioni < = 20 g/km

Euro 6.000,00

Euro 4.000,00

Emissioni >20 g/Km e <= 70 g/km

Euro 2.500,00

Euro 1.500,00

Per usufruire del contributo, rimanendo all’interno delle caratteristiche tecniche dei mezzi, è necessario che l’acquirente si rivolga ad un rivenditore in quanto la normativa prevede che sarà quest’ultimo a farsi carico della gestione della pratica relativa al contributo.

Sul sito del MISE (www.mise.gov.it), è possibile prendere visione in maniera più approfondita della misura.