Scelta cooperativa, scelta di valori
Back to top

Confcooperative Modena

Partita della Stella, i protagonisti in campo a Modena

Sono attese stelle dello sport e non solo, accomunate dalla passione per il pallone e la solidarietà, lunedì 29 dicembre alle 20.30 al Palasport di Modena. Ritorna anche quest’anno infatti, dopo la bella atmosfera e i buoni esiti della prima edizione nel 2013, l’appuntamento con la “Partita della Stella”. L’iniziativa benefica a ingresso gratuito, è organizzata dal Comune di Modena con “Rock No War” e “Un ponte verso Betlemme” per raccogliere, a offerta libera, fondi da destinare al Caritas Baby Hospital di Betlemme, l’unico ospedale pediatrico dell’intera Cisgiordania. Già diversi i nomi confermati: saranno presenti Marco Di Vaio, Francesco Acerbi, l’allenatore del Sassuolo Eusebio Di Francesco, quello della Juventus Max Allegri e Julio Velasco, mito del volley modenese, nazionale e mondiale. Per “Modena Longombarda” ci saranno Marco Ballotta, Mauro Mayer, Rubens Pasino, Roberto Cevoli, Andrea Fabbrini e l’allenatore sarà Gianni De Biasi. Per la squadra “Sky-Rock No War – Radio Bruno” ci saranno Faina, Dario Marcolin, Marco Nosotti, Riccardo Nardini, Simone Gozzi, Fabio Caressa, “Cisco” e Giancarlo Marocchi. Per la squadra “Amici del Bovo” ci saranno Federica Lisi, moglie di Vigor Bovolenta, insieme con Luca Cantagalli, Andrea Sartoretti, Lorenzo Segre, Stefano Recine, Alessandro Guazzaloca, Damiano Pippi e Andrea Gardini. In formazione anche i fratelli Giuliano e Antonio Grani. Per la “Nazionale cantanti” invece ci saranno Sandro Giacobbe, Beppe Carletti, Paolo Vallesi, Cristiano Turato e Massimo Vecchi (Nomadi), Attilio Fontana, i Simons con Leo (Leonardo Cristoni) e Bonno (Emanuele Bonini), Silver, Davide Morandi (Modena City Ramblers), Simone Fornasari, Marco Spaggiari (Controtempo) e i Sonohra con Luca e Diego. Si disputeranno due semifinali e le due finali, dirette da arbitri della serie A di calcio a 5. Tutte le partite si svolgono in due tempi da 7 minuti che, in caso di parità, si risolveranno ai calci di rigore. Ai vincitori la “gloria”, il divertimento e la soddisfazione di aver partecipato. A tutti quelli che scendono in campo o in panchina andranno prodotti tipici locali, come aceto balsamico e Parmigiano Reggiano. Le squadre saranno capitanate dai campioni in attività, distribuiti per sorteggio in modo da creare un equilibrio agonistico che favorisca lo spettacolo sul campo.
La serata vedrà la presenza di Radio Bruno e delle telecamere di Trc, che riprenderanno l’intero evento per poi trasmetterlo nei giorni seguenti. A condurre la serata Pierluigi Senatore, Leonello e la “Strana coppia” di Radio Bruno, Alessandro Iori di Trc e Gigi Zini per la Nazionale Cantanti. “Senape” garantirà invece la diretta streaming e l’agenzia Tracce la comunicazione.
È possibile fare donazioni per il Caritas Baby Hospital di Betlemme anche prima e dopo la “Partita della Stella” sul conto corrente intestato “Rock No War – Un ponte verso Betlemme” Banca Interprovinciale filiale di Formigine (Mo) codice IBAN: IT82 G03395 66780 CC 0020005775 con la causale “Un ponte verso Betlemme”.