Back to top

Confcooperative Modena

Presentato il libro “Lo zaino di Emma”

Domenica 17 maggio a Villa Chierici Martina Fuga ha presentato il suo libro “Lo zaino di Emma”, dedicato alla sua famiglia: alla figlia Emma con sindrome di Down, al marito calciatore Paolo Orlandoni, alla figlia maggiore Giulia.
Martina Fuga e il presidente Sergio Zini hanno disquisito sui temi del libro con particolare riferimento alla 10 cose da non dire a un genitore con un figlio / una figlia con la sindrome di Down:

1) Ti stimo! Io non so se ce la farei
2) Ma in fondo sono bambini come tutti gli altri…
3) Che sfiga!
4) Non hai fatto l’amniocentesi?
5) Lo sapevi?
6) Beh, ma lei/lui è fantastica, deve essere una forma lieve
7) Siete una bella famiglia, il Signore vi ha scelto
8) E’ un dono
9) L’importante è che sia sano
10) Sono così affettuosi, vedrai che ti darà tanto amore
10bis) Auguri

Durante la piacevole serata sono emersi principalmente alcuni temi: l’importanza dell’essere voluti, del condividere il proprio dolore, del chiedere aiuto, di non concepirsi da soli, affrontando le sfide della vita insieme, l’importanza di non essere genitori “spazzaneve” che cercano di iper-proteggere i propri figli, bensì la proposta di essere genitori che educano alla libertà e alla responsabilità