Scelta cooperativa, scelta di valori
Back to top

Confcooperative Modena

Sabato 20 dicembre in piazza Grande presepe vivente

Dopo il successo dell’anno scorso, anche quest’anno le scuole della cooperativa sociale La Carovana mettono in scena un presepe vivente in centro storico. Accade dopodomani – sabato 20 dicembre – alle 10.30 in piazza Grande con un evento aperto al pubblico. Protagonisti della rappresentazione sono i cento bambini della scuola d’infanzia B. Boschetti, i 250 della primaria La Carovana e i 120 ragazzi della secondaria di primo grado S. Giuseppe; complessivamente 470 alunni che, guidati dalle loro insegnanti, interpretano tutti i ruoli della Natività, dalla Sacra Famiglia ai Re Magi, dai pastori alle botteghe degli antichi mestieri. La rappresentazione, durante il quale i bambini eseguono anche canti natalizi tradizionali di diversi Paesi, viene aperta dal saluto dell’Arcivescovo di Modena-Nonantola mons. Antonio Lanfranchi e ha il patrocinio del Comune di Modena. «Offriamo ai modenesi un evento suggestivo per prepararci bene al Natale, sottolineandone il valore religioso – afferma Giovanni Nicolini, amministratore delegato della cooperativa La Carovana – Un anno fa siamo stati la prima scuola a rappresentare un presepe vivente nel cuore della città e siamo certi che anche sabato insieme a noi ci saranno non solo le famiglie dei nostri alunni, ma anche tanti cittadini».