Back to top

Confcooperative Modena

Imprendocoop: partito percorso formativo

Prodotti bancari e finanziari del sistema cooperativo, fondi di investimento a impatto.

Se n’è parlato ieri sera nel primo incontro formativo riservato ai partecipanti di Imprendocoop, il progetto di Confcooperative Modena che favorisce l’occupazione e l’imprenditorialità.

Sono undici i progetti d’impresa che partecipano all’ottava edizione di Imprendocoop. Tra gennaio e marzo gli aspiranti imprenditori hanno la possibilità di usufruire di un percorso formativo di alto livello completamente gratuito, assistenza, consulenza e servizi gratuiti. Al termine avverrà la selezione di tre progetti d’impresa che riceveranno premi in denaro per complessivi 18 mila euro. Il quarto, quinto e sesto progetto classificato otterranno da Emil Banca un finanziamento agevolato per l’avvio d’impresa.

I progetti vincenti potranno avere, inoltre, uno spazio co-working gratuito per sei mesi, servizi amministrativi, fiscali ed elaborazione servizi del personale gratuiti per tutto il 2022, accesso ai servizi di Confcooperative Modena, conto corrente Emil Banca a canone zero per dodici mesi, agevolazioni per finanziamenti bancari e tutoraggio di manager cooperativi.

L’erogazione dei premi e servizi è vincolata alla costituzione entro il 15 settembre 2022 di una cooperativa o un’impresa sociale (anche non cooperativa) aderente a Confcooperative Modena.

Ricordiamo che Imprendocoop è sviluppata in collaborazione con Coop Up (la rete di Confcooperative nazionale per le idee, l’innovazione e lo sviluppo di imprese) e Confcooperative Emilia-Romagna. Il progetto è sostenuto da Emil Banca e Camera di commercio di Modena. Inoltre è patrocinato da Comune di Modena, Regione Emilia-Romagna, Università di Modena e Reggio Emilia, Laboratorio Aperto di Modena (Fondazione Giacomo Brodolini) e Fondazione Democenter-Sipe di Modena.